Lettori fissi

Votami

sito internet

mercoledì 3 maggio 2017

Monte Rè l'eccellenza del Made in Italy......Crostata Cuore.

Oggi sul mio blog ospito un'azienda molto nota Monte Rè


Nessun testo alternativo automatico disponibile.

L'azienda Monte Rè nasce alla fine degli anni 60, con la coltivazione di prugne che poi saranno destinate all'essiccazione.
All'inizio il confezionamento avveniva manualmente o con le poche macchine presenti in azienda e la vendita era solo per uso industriale.
Poi in un secondo momento l'azienda si è rivolta anche verso la vendita al dettaglio, dove si è fatta conoscere per la qualità dei suoi ottimi prodotti made in Italy.


Ecco di cosa sono stata omaggiata:





PRUGNE SECCHE SENZA NOCCIOLO 250G

Le prugne secche Monte Rè senza nocciolo si prestano ad un consumo pratico e veloce, anche come snack. Il procedimento di denocciolatura Ashlock da noi controllato nel nostro stabilimento garantisce la massima efficienza, rispettando il frutto nelle sue caratteristiche organolettiche e strutturali.













PRUGNATA DI PRUGNE SECCHE – ECCELLENZE DEL TERRITORIO


Una ricca e gustosa confettura extra di prugne secche 180% di frutta con tanti pezzettoni per la prima colazione o una golosa merenda, o per la farcitura di torte e dolciumi. Senza aggiunta di pectine.















PRUGNE SECCHE MOLTO GRANDI CON NOCCIOLO 250G




Grazie al nocciolo presente nel frutto, le prugne secche Monte Ré rappresentano il modo più naturale di gustare il frutto raccolto e semplicemente disidratato, arricchito dall’aroma mandorlato apportato dal seme contenuto nel nocciolo.














PRUGNE SECCHE DI MODENA SENZA NOCCIOLO



Nella Provincia di Modena abbiamo selezionato e certificato prugne secche ottenute in conformità ad un disciplinare che ne garantisce la produzione secondo severi standards. Anche il confezionamento, senza l’aggiunta di conservanti, contribuisce a mantenere tutta la naturalità del prodotto.












PRUGNE SECCHE CON NOCCIOLO 500G



Grazie al nocciolo presente nel frutto, le prugne secche Monte Ré rappresentano il modo più naturale di gustare il frutto raccolto e semplicemente disidratato, arricchito dall’aroma mandorlato apportato dal seme contenuto nel nocciolo.














Con la confettura di prugne ho preparato la "Crostata Cuore"





Ingredienti:

*Farina 250gr.
*Burro 125gr.
*Zucchero 120gr.
*Uova 1
*Limone 1buccia
                                                                         Tempi Cottura 30minuti
                                                                         Temperatura Forno180°


Procedimento:



Prima di tutto vi consiglio di ammorbidire il burro a fuoco lento e di grattuggiare la buccia di limone.
Disporre la farina sul tavolo o in una terrina, dopodichè versate tutti gli ingredienti al centro e amalgamateli per bene, fino a formare una palla.
Prendete un tegame rotondo del diametro 28, imburratelo e metteteci un velo di farina.
Aggiungete la confettura di prugne Monte Ré e decoratela a vostro piacimento io ho fatto dei cuori con l'aiuto di uno stampino, ma potete decorarla anche con delle semplici striscioline.




Una crostata semplice e morbida con una confettura di prugne suprema!

Questi prodotti sono stati una vera scoperta di gusto per me, la mia famiglia e per i miei amici che hanno avuto il piacere di assaggiarli.
Sono prodotti dal gusto unico e inimitabile che riescono a soddisfare anche il palato delle persone più esigenti.
Hanno un sapore delicato e si sente morso dopo morso tutta la bontà e la qualità del prodotto.


*Per saperne di più sull'azienda e i prodotti Monte Rè vi consiglio di visitare il  sito: http://www.montere.it

*Vi consiglio anche di cliccare mi piace sulla pagina FB:  https://www.facebook.com/MonteRe?ref=ts&fref=ts per rimanere aggiornati  sulle ultime novità.

 
A presto con nuovi ed interessanti notizie con una Svalvolata in cucina.




12 commenti:

  1. adoro le prugne e devo dire che queste mi hanno incuriosito moltissimo, la tua crostata deve essere molto buona, vado a visitare il sito

    RispondiElimina
  2. Noi mangiamo spesso le prugne Monterè, ma sai che non conoscevo la marmellata della stessa linea?
    In casa nostra siamo divoratori di crostate, è ora di provarla :-D

    RispondiElimina
  3. le prugne secce di modena senza nocciolo le acquisto spesso, sono ottime! Complimenti per la tua crostata ha un aspetto molto invitante!

    RispondiElimina
  4. adoro le prugne, e uso spesso quelle di questo marchio che sono davvero ottime

    RispondiElimina
  5. Amo tanto le prugne e le acquisto spesso in varie forme,dalla marmellata a quelle senza nocciolo! Complimenti per la bella e sicuramente ottima crostata,mi hai fatto venire un certo languorino!

    RispondiElimina
  6. Adoro le prugne , grazie per avermi fatto conoscere questa azienda . Favolosa la crostata che hai realizzato . Un saluto, Daniela.

    RispondiElimina
  7. Chissà che buona che è la torta...mi attira molto la prugnata

    RispondiElimina
  8. Adoro queste prugne, sono morbide e gustose, una tira l'altra, la crostata deve essere deliziosa

    RispondiElimina
  9. Marianna Noto8 giugno 2017 23:59

    Adoro le prugne secche e le compro spesso. Non conosco questo brand ma vorrei proprio assaggiare i suoi prodotti.La crostata fa venire l'acquolina.

    RispondiElimina
  10. adoro le prugne secche, le mangio spesso come snack a metà pomeriggio. la crostata deve essere buonissima!

    RispondiElimina
  11. io amo le prugne secche sia da mangiare cosi in purezza che nei dolci devo provare queste assolutamente sembrano ottime

    RispondiElimina
  12. la tua torta fatta con le prugne è davvero molto invitante. Mi piacerebbe assaggiare queste prugne.

    RispondiElimina